Rovereto

Anziano aggredito in casa a Trento

Un uomo di 83 anni è stato aggredito la scorsa notte nel suo appartamento a Trento da quattro giovani, che lo hanno imbavagliato e legato a una sedia. A liberare l'anziano una nipote che abita nella stessa palazzina in via Torre Vanga, nel centro storico del capoluogo trentino. Le forze dell'ordine stanno indagando per risalire ai quattro aggressori e al movente.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie